Translate

martedì 12 marzo 2013

Consumismo di Vanità




Collage, più acrilico e acquerello.
Siamo fantocci travolti dall'onda delle multinazionali; piegandoci al volere dei potenti, perdiamo tutta la nostra ovatta.

2 commenti:

  1. niente male mi piace molto il concetto e come lo hai espresso :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Silvia! ...Sempre felice di vedere che segui il mio blog!

      Elimina